Home Rodigino Rovigo: i fedeli ritrovano la gioia di andare a messa

Rovigo: i fedeli ritrovano la gioia di andare a messa

Il ritorno in chiesa dei fedeli dell’Unità Pastorale della Commenda di Rovigo, la più grande di tutta la città, è stato sancito da un successo di accessi.

Rovigo Messa all’aperto

A distanza di ben tre mesi dall’ultima funzione aperta al pubblico, avvenuta domenica 23 febbraio, tutti e 110 i posti previsti dalla Diocesi di Adria- Rovigo sono stati occupati dai residenti del più popoloso dei quartieri rodigin per partecipare alla messa.

Molto soddisfatti i parroci don Mario Lucchiari e don Emanuele Sieve. Volontari all’opera, con giubbetti azzurri, tesserini con il timbro dell’Unità Pastorale, muniti di mascherine, guanti e gel igienizzante, hanno controllato gli accessi, pulito banchi e sedie, sia prima della funzione religiosa sia dopo, in maniera tale da far trovare pulita e sanificata la chiesa, a chi si recava all’altra messa.

A San Bortolo, altro quartiere di Rovigo, i parroci don Andrea Varliero e don Cristian Malanchin, visto che la giornata era soleggiata, hanno avuto un’idea molto bella: organizzare la messa all’aperto, sul sagrato della chiesa di San Bartolomeo apostolo, fornendo sedie bianche di plastica ai parrocchiani. In tutto 80 i posti disponibili nella chiesa. (m.s.)

Le più lette