Home Ecobonus Al via l’Ecobonus 110%

Al via l’Ecobonus 110%

Ecobonus

Tra i molti incentivi inseriti all’interno del Decreto Rilancio, il provvedimento più atteso è di certo il Super Bonus fi scale 110%, anche detto Ecobonus 110%, che riprende ed incrementa il precedente incentivo per le detrazioni fi scali relative ai lavori di effi cientamento energetico, di riduzione del rischio sismico e ristrutturazione. Con il nuovo provvedimento il bonus fi scale sale infatti al 110% e, con gli strumenti della cessione del credito e dello sconto in fattura, rende praticamente gratuiti gli interventi di ristrutturazione determinati da categorie defi nite “trainanti”. Il criterio per defi nire le tempistiche ammesse invece è quello “per cassa”: è infatti fondamentale la data effettiva per il pagamento, che deve dunque avvenire nel periodo compreso tra i 1° luglio 2020 ed il 31 dicembre 2021.

La grande novità, al via dal 1° luglio 2020 grazie al Decreto Rilancio, è che questo incentivo viene esteso anche alle famiglie ed ai condòmini. A stabilire i benefi ciari della super detrazione è il comma 9 dell’articolo 119 del decreto Rilancio:

Persone fisiche

Le persone fi siche, al di fuori dell’esercizio di attività di impresa, arti e professioni, su unità immobiliari

Condomini

Case popolari

Gli Istituti autonomi case popolari (IACP) nonché dagli enti aventi le stesse finalità sociali dei predetti Istituti, istituiti nella forma di società che rispondono ai requisiti della legislazione europea in materia di “in house providing” per interventi realizzati su immobili, di loro proprietà ovvero gestiti per conto dei comuni, adibiti ad edilizia residenziale pubblica

Cooperative

Le cooperative di abitazione a proprietà indivisa, per interventi realizzati su immobili dalle stesse posseduti e assegnati in godimento ai propri soci