Home Padovano Conselvano Due Carrare: quaranta giovani neo maggiorenni hanno ricevuto la Costituzione

Due Carrare: quaranta giovani neo maggiorenni hanno ricevuto la Costituzione

L’appuntamento in piazza Municipio di Due Carrare è il primo evento ufficiale dopo l’emergenza Covid.

due carrare giovani costituzione
Evento nel rispetto delle regole:sedie distanziate, accessi controllati e mascherine obbligatorie

L’appuntamento, ospitato in piazza Municipio, si è articolato nei suoi due consueti momenti: consegna della Costituzione italiana ai neo-diciottenni e premiazione degli studenti carraresi che nell’anno scolastico 2018-2019 hanno concluso a pieni voti un ciclo di studi (medie, superiori, università).

Evento organizzato nel rispetto delle norme di sicurezza

L’evento è stato organizzato con il consenso della Prefettura, rispettando le norme di sicurezza vigenti: sedie distanziate, accessi controllati e mascherine obbligatorie. Alla manifestazione ha preso parte una rappresentanza della banda musicale San Giorgio, che nell’impossibilità di tenere un intero concerto, ha eseguito l’inno italiano, quello europeo e una marcia.

L’esortazione del sindaco ai quaranta giovani

Una quarantina i neomaggiorenni che hanno colto l’invito dell’amministrazione comunale a ritirare copia della Costituzione, atto che segna simbolicamente la loro entrata nella vita civile della loro comunità. “Iniziate a essere pienamente responsabili delle vostre scelte e della vostra vita – ha detto il sindaco Davide Moro ai neo-diciottenni – Ma quella carta che vi consegniamo vi chiede qualcosa in più. Vi chiede di mettere il vostro essere unici e speciali in comune con gli altri”. Nel suo intervento il sindaco ha menzionato anche i carraresi Manuel Canova, artigiano fresco dell’inaugurazione di una sua mostra permanente di arte e artigianato a palazzo Tondello di fronte al Municipio, e Simone Primaverile, premiato dalla Kone come miglior tecnico manutentore d’Italia nel 2019. “Anche questi sono esempi da seguire, perché mostrano che la passione e la dedizione per il proprio lavoro permettono di raggiungere grandi risultati”.

Francesco Sturaro

Le più lette