Home Padovano Camposampierese Est Massanzago: annullata la Sagra del Melone, si farà invece quella di San...

Massanzago: annullata la Sagra del Melone, si farà invece quella di San Dono

La Sagra del Melone di Massanzago è stata cancellata nei giorni scorsi a causa delle restrizioni imposte dal Comune per il contenimento del Coronavirus, ma la sagra della parrocchia di San Dono si farà lo stesso dal 31 luglio al 4 agosto

Fuochi d’artificio a San Dono

Il vice presidente della Pro Loco Ivan Basso si dice dispiaciuto per la decisione che ha portato all’annullamento della sagra del Melone a causa delle norme anti diffusione del Coronavirus che avrebbero reso complicato il regolare svolgersi dell’evento.

Don Cendron e la parrocchia hanno invece deciso di portare avanti i preparativi organizzando la sagra di San Dono in formato ridotto, ribadendo l’importanza di occasioni di aggregazione come questa anche per quanto riguarda l’economia della parrocchia.

Le parole del sindaco Stefano Scattolin

“E’ vero che non è la sagra che fa comunità, ma è sempre occasione di incontro, motivo per ritrovarsi, coinvolgimento per tanti giovani volontari – ha dichiarato il sindaco Stefano Scattolin -. Quest’anno non si è fatta per “senso di responsabilità”, per evitare possibili assembramenti, per non danneggiare gli esercenti, ma potrebbe essere anche l’anno prossimo così”

E ha continuato: “Necessita ri pensare modi di stare insieme, occasioni per fare festa senza rischi assurdi, divertimenti per i più giovani, proposte culturali possibili, si potrà fare qualcosa di diverso con la collaborazione delle realtà produttive e commerciali presenti in paese”.

“Intanto si prova a Sandono: lì la sagra si farà, ridotta e contingentata e con ogni precauzione anti covid – ha concluso il sindaco -: auguriamo tutto il successo possibile e pensiamo ad altri appuntamenti, con ogni prudenza ed attenzione richiesta”.

Le più lette