Home Padovano Bassa Padovana Monselice, denunciati due italiani per l'accoltellamento al Famila

Monselice, denunciati due italiani per l’accoltellamento al Famila

L’accoltellamento del 18 luglio si risolve con tre tre denunce

I carabinieri di Monselice hanno deferito per rissa e violenza due italiani di 28 e 22 anni e un rumeno di 25 anni, residenti nel Monselicense. I tre sono i protagonisti del violento alterco avvenuto il 18 luglio nel parcheggio del Famila a Monselice. Nel cuore della notte era stato soccorso il rumeno, colpito da un fendente al torace che era costato 20 giorni di prognosi.

Tramite testimonianze e immagini di videosorveglianza, i militari sono risaliti ai due italiani. L’accoltellamento era arrivato dopo che il 25enne aveva sfregiato il volto del 28enne con un collo di bottiglia (per lui 30 giorni di prognosi). Da lì la reazione armata e la fuga della coppia di italiani.

Le più lette