Home Padovano Bassa Padovana Monselice, Giostra della Rocca alternative al vaglio

Monselice, Giostra della Rocca alternative al vaglio

La Giostra della Rocca non si farà. A causa dell’emergenza sanitaria, infatti, gli organizzatori del Palio di Monselice hanno deciso che per il 2020 la 35esima edizione della manifestazione non si svolgerà

Giostra della Rocca Monselice

“Questa decisione è stata presa alla luce dell’attuale situazione di incertezza e nel rispetto di tutte le normative vigenti per il contenimento del coronavirus” spiega l’assessore di Monselice Luca Piccolo “in questi mesi tra organizzatori e contrade si è dialogato tanto sulla possibilità di fare o meno la manifestazione ma alla fine si è convenuto di sospendere”. Una decisione certamente sofferta ma che nasce come atto di senso civico e responsabilità a tutela della salute dei tanti che ogni anno partecipano all’evento, sia in qualità di protagonisti attivi come nel caso delle contrade sia come spettatori.

Voglia di eventi a Monselice

La voglia, però, di realizzare qualcosa non manca né alle contrade né all’amministrazione comunale né all’associazione Giostra della Rocca, sotto la guida del presidente Virio Geminiani. E per questo sul tavolo ci sono diverse proposte per il fine settimana del 12 e 13 settembre, periodo in cui da tradizione si svolgeva il Palio a Monselice. Tra i vari progetti in cantiere anche un concerto che vedrebbe protagonisti i nove gruppi di tamburini delle contrade e l’orchestra diretta dal maestro Andrea Ferrari. L’ipotesi è quella di ospitare l’evento nel campo di via Piave dove solitamente si svolgeva la Quintana per garantire il distanziamento sociale necessario.

Oltre a questa iniziativa musicale, si stanno valutando anche giochi di luce a rotazione con i colori delle contrade sul Mastio Federiciano e la proiezione di video a tema sui monumenti storici della città. E poi ancora iniziative in collaborazione con i commercianti, un mercatino in forma ridotta e altri eventi che faranno da corollario a questa manifestazione in fase di progettazione. Sullo sfondo, una Monselice vestita medioevale, con le vie cittadine abbellite e ornate da e con i simboli tipici del periodo storico. Nonostante la Giostra della Rocca sia stata sospesa per rispettare quanto stabilito dalle normative anti-coronavirus, quindi, lo spirito che ogni anno animava il Palio è ancora vivo e si fa sentire.

Martina Toso

Le più lette