Home Padovano Bassa Padovana Monselice, pronto il progetto per il raccordo ciclopedonale di via Rivella

Monselice, pronto il progetto per il raccordo ciclopedonale di via Rivella

Un collegamento ciclopedonale in località Rivella, tra la Sp14 e la fermata del bus lungo la statale Adriatica

Raccordo ciclopedonale

Questo il cuore dell’accordo tra Monselice, Pernumia e Battaglia Terme per realizzare il progetto di messa in sicurezza dell’incrocio. Il punto individuato per la realizzazione si trova al confine tra i tre comuni e rappresenta uno snodo tanto importante quanto pericoloso per gli utenti. Sono anni, infatti, che l’incrocio della Rivella è tristemente noto per essere stato scenario di incidenti, anche di grave entità. La statale Adriatica, che da Monselice porta a Battaglia Terme, è sempre molto trafficata rendendo il transito pedonale o in bicicletta complesso.

L’idea, quindi, nasce per garantire alle persone una maggiore sicurezza e facilità di accesso al servizio di bus adiacente al semaforo. Tra gli enti coinvolti anche la Provincia di Padova che dovrà occuparsi, una volta che l’intervento verrà approvato, della redazione del progetto di fattibilità tecnico-economica a proprie spese. Ai comuni territorialmente interessati, invece, spetterà il ruolo di supporto tecnico. A oggi, sia il comune della Rocca sia i comuni di Battaglia e Pernumia hanno firmato l’intesa per l’opera di messa in sicurezza. Il primo promotore di questo accordo è stato Palazzo Tortorini.

Le basi dell’accordo

L’Amministrazione della Rocca, infatti, si è messa in moto per gettare le basi dell’accordo, ottenendo da subito l’appoggio dei due comuni confinanti. Solo così è stato possibile rivolgersi alla Provincia e fare un primo passo concreto vero la realizzazione di un intervento atteso da tempo sul territorio. Nell’attesa degli sviluppi e della effettiva stesura del progetto da parte della Provincia, comunque, sono previste delle misure tutelare l’incolumità di chi transita a piedi o in bicicletta.

Martina Toso

Le più lette