Home Rodigino Adria Polesine, due tensostrutture per l'Ospedale di Rovigo e la Cittadella Socio Sanitaria

Polesine, due tensostrutture per l’Ospedale di Rovigo e la Cittadella Socio Sanitaria

Due Tensostrutture per l’Ospedale di Rovigo e per la Cittadella Socio Sanitaria. Al via, senza code o assembramenti, l’attività degli sportelli CUP negli Ospedali del Polesine

Foto dalla pagina facebook di Ulss 5 Polesana

“Sono state installate nella mattinata di ieri, 23 luglio, due nuove tensostrutture davanti all’ingresso della Hall dell’Ospedale di Rovigo e all’ingresso del Blocco F della Cittadella Socio Sanitaria. Le strutture hanno il compito di riparare gli utenti da sole ed intemperie nelle eventuali code che si dovessero formare durante i triage di accesso. Il triage è una misura necessaria per affrontare l’emergenza COVID. La tensostruttura dell’Ospedale di Rovigo ha dimensioni di 8 metri per 4 metri, mentre quella della Cittadella misura 4 metri per 3 metri” lo ha fatto sapere l’Ulss 5 Polesana.

Attività degli sportelli CUP dell’Ulss 5 Polesana

Nel frattempo sono ripartite le attività degli sportelli CUP dei tre Ospedali di Rovigo, Adria e Trecenta. Tutto le attività si sono svolte regolarmente senza alcuna coda o assembramento grazie al sistema di prenotazione dell’appuntamento CUP. Ricordiamo gli orari dei servizi:

-Sportelli CUP Ospedale di Rovigo e Trecenta: apertura pomeridiana dal lunedì al venerdì dalle 13.30 alle 17.30.

-Sportello CUP Ospedale di Adria: apertura giornaliera dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 17.00.

L’accesso agli sportelli CUP ospedalieri avviene preferibilmente con prenotazione, per evitare possibili assembramenti, effettuabile con le seguenti modalità:

1 – telefonando al numero 0425 – 1675501 (costo di uno scatto telefonico urbano) attivo 24 ore su 24 con voce guida automatica. È consigliata la telefonata da cellulare per avere invio del codice univoco prenotazione direttamente tramite sms (da fisso il codice verrà comunicato dalla voce automatica e sarà necessario scriverlo manualmente).

2 – collegandosi al portale https://ulss5polesana.wasabicrm.com/public/ (disponibile anche nei Servizio Online del sito www.aulss5.veneto.it) e seguendo le indicazioni a video.

Presso le farmacie del territorio è possibile prenotare visite ed esami con impegnativa e accessi ai punti prelievi. Nelle farmacie, invece, non è possibile prendere appuntamento per accesso al CUP.

Sono attivi anche gli sportelli CUP nei Punti Sanità con accesso diretto.

Grande soddisfazione emerge nel commento del Direttore Amministrativo, Urbano Brazzale: “l’investimento delle tensostrutture ci permette di offrire un servizio di maggior qualità ai nostri utenti. Negli orari di punta è possibile la formazione di code vista la necessità di effettuare il triage a tutti gli utenti. Le strutture permetteranno la gestione in sicurezza di tali, possibili, code. Per quanto riguarda la riapertura del CUP, abbiamo rispettato precisamente i tempi che avevamo comunicato, riaprendo in completa sicurezza. E’ un risultato importante frutto del lavoro e della programmazione della Direzione Strategica e di tutti i Servizi coinvolti. Un plauso particolare va fatto a tutti gli operatori del CUP che, in questi mesi, hanno sostenuto il peso della riapertura, e della derivante enorme mole di prenotazioni, con professionalità e dedizione.”

Le più lette