Home Veneziano Miranese Sud Un monitor parchimetrico per l’ospedale di Mirano

Un monitor parchimetrico per l’ospedale di Mirano

Al Pronto soccorso dell’ospedale di Mirano sono arrivati un monitor multiparametrico di ultima generazione e un sanificatore d’aria anti Covid

Ospedale Mirano

I due dispositivi sono stati donati dal Rotary Club Noale dei Tempesta: “Avere accanto una realtà importante come il Rotary significa sentire ancor più vicino la comunità che cerchiamo di servire ogni giorno – ha detto il direttore generale dell’Ulss 3 Giuseppe Dal Ben – questa donazione è motivo di soddisfazione e orgoglio ed è di stimolo a lavorare sempre di più e meglio, mettendo al centro il paziente”.

Il sanificatore in particolare è in grado di sanificare l’aria di una superficie di 240 metri quadri grazie al flusso di ioni negativi, capaci di eliminare virus e batteri. “Questo presidio è utile anche in ambito ambulatoriale – ha detto il primario del Pronto soccorso Biagio Epifani – lo utilizzeremo soprattutto in area Covid e in Osservazione breve intensiva”.

“Questa esperienza del Covid – ha concluso Maura Mainente, presidente del Rotary club Noale – ci ha permesso di aprirci al territorio in un modo nuovo: un periodo di disagio è diventato per noi occasione per fare cose buone per la collettività”. (f.d.g.)

Le più lette