Home Trevigiano Zero Branco Palestra, Moretto: “Contrario non all’opera in sè, ma alla strategia...

Zero Branco Palestra, Moretto: “Contrario non all’opera in sè, ma alla strategia con cui si lavora”

Si era discusso nella seduta del Consiglio dello scorso 18 giugno il progetto di ampliamento della palestra comunale di via Alvaro proposto dall’amministrazione di Zero Branco e ritenuto di grande importanza per la città

Palestra Zero Branco

A non appoggiare l’iniziativa però, il consigliere leghista di Zero Branco Roberto Moretto della Lista Bortoletto: “Non sono contrario all’opera in sé, che permetterebbe di rendere più funzionale e moderno il palazzetto dello sport, quanto ai modi e alla strategia con la quale si sta lavorando, a mio parere piuttosto confusi e dispendiosi”.

Dopo un’asta per la vendita di un terreno nel quartiere residenziale Villaggio Alpini e in seguito una procedura di manifestazione di interesse senza risultati positivi, finalizzate al finanziamento per l’attuazione dell’ampliamento della palestra, l’amministrazione ha infatti espresso la volontà di accedere a un mutuo di 441mila euro per una durata di 20 anni.

“In più occasioni ho mostrato contrarietà circa la messa vendita del terreno in Villaggio Alpini – spiega il consigliere Moretto, – nelle interrogazioni presentate su questo tema, mi era stato risposto dal sindaco Durighetto che questa fosse l’unica modalità di finanziamento compatibile e che l’accesso al credito in altre forme era una formula non idonea. Ora si scopre che non è così”. “L’aspetto negativo è l’aver appreso che comunque l’idea di cedere il terreno non è tramontata, ma anche la nostra posizione rimane ferma: faremo il possibile affinchè questa ipotesi non si realizzi”. (g.z.)

Le più lette