Home Turismo & Sapori I posti sconosciuti da visitare in Veneto

I posti sconosciuti da visitare in Veneto

Spesso, soprattutto durante l’estate, siamo orientati a prediligere mete lontane, dalla sfumatura esotica, senza renderci conto delle bellezze che ci circondano

Eremo Monte Rua

Il Veneto offre  una varietà unica di luoghi e paesaggi, alcuni li conosciamo benissimo, altri invece no. Ecco a voi una carrellata dei luoghi sconosciuti da visitare in Veneto.

Grotta del Ciabattino, Verona

Sul Monte della Lessinia si può ammirare ua bellissima grotta carsica il cui nome è Spluga della Preta nella quale ci si può addentrare tramite un percorso a piedi. Fatevi avvolgere dall’atmosfera suggestiva creata dalle stalagmiti di ghiaccio e dal fenomeno delle fumane (che si può ammirare in estate) creato dal contatto del vapore con l’aria esterna.

Eremo di Monte Rua, Torreglia

Nel cuore dei Colli Euganei si trova un luogo la cui caratteristica è quella di.. essere vietato alle donne. Sull’Eremo di Santa Maria Annunziata vivono infatti dei frati Camaldolesi, in totale clausura. L’eremo risale agli anni del XIV secolo e la sua struttura principale è costituita da una chiesa. Si trovano inoltre 14 celle, che rendono il luogo altamente suggestivo.

Rocca di Asolo, Treviso

Sulla Rocca che sovrasta il Monte Riccio è possibile ammirare un fantastico panorama. La struttura risale agli anni del XII secolo e fu costruita per volere del vescovo di Treviso. Sulla cima del monte si trova anche un’altra attrattiva decisamente particolare. Si tratta dello splendido Tempio di Canova a Possagno. I luoghi sono circondati da suggestivi vitigni e borghi.