Home Veneto Attualità Niente candidatura per i tre consiglieri veneti che hanno chiesto il bonus

Niente candidatura per i tre consiglieri veneti che hanno chiesto il bonus

I tre consiglieri veneti al centro delle polemiche per avere richiesto il bonus di 600 euro con ogni probabilità non saranno ricandidati.

“Dovremo parlarne al nostro direttivo e già ne ho parlato con Matteo Salvini: l’orientamento è quello di non mettere in lista chi ha chiesto il bonus Covid. Hanno fatto una grandissima sciocchezza”. Lo ha riferito al sito del ‘Corriere della SeraCorriere della Sera il commissario leghista Lorenzo Fontana.

I tre consiglieri regionali veneti sono Gianluca Forcolin, vicepresidente della Regione, Riccardo Barbisan e Alessandro Montagnoli.