Home Breaking News Noale, borgo più bello tra le Pro loco del Veneto

Noale, borgo più bello tra le Pro loco del Veneto

Noale si è aggiudicata la vittoria nel contest: “borgo più bello tra le pro loco del Veneto”

Noale

La sfida si è disputata interamente nei social facebook e instangram, promossa da fuoriporta.org, ha visto gli utenti votare per: due gironi, 14 sfide a eliminazione diretta, tra altrettante pro loco di tutte le sette province. In palio: il titolo di borgo più bello del Veneto. La Città dei Tempesta, unica murata nel veneziano, a fine giugno, ha battuto in finalissima Caorle per circa 500 voti; la sfida ha totalizzato quasi 7 mila voti. Il premio consiste in promozione gratuita sui canali web e sociale di Fuoriporta.org.

“Pur trattandosi di un gioco e nulla più – commenta Enrico Scotton presidente della Pro Loco – abbiamo colto l’occasione per dimostrare che con il gioco di squadra si può arrivare a superare anche borghi turisticamente più belli e più noti, come Asolo, Marostica e la stessa Caorle che abbiamo tutte battuto. Una buona parte del merito va anche a Francesco Furlanetto, autore della splendida foto che ha fatto il giro d’Italia”.

I voti per Noale sono arrivati da tutto il mondo. Sono stati infatti numerosi i noalesi che hanno chiamato e contattato famigliari e parenti emigrati in Canada, Australia, America latina per invitarli a partecipare alla sfida.

“Siamo consapevoli delle potenzialità di Noale, ma anche dei suoi limiti. Questa vittoria, di tutti, oltre a portare un po’ di notorietà, che di questi tempi non guasta, ci può dare uno stimolo a fare sempre di più e meglio” conclude Scotton. Da alcune decine di anni, la città ha consolidato alcuni eventi culturali folkloristici che l’hanno resa nota e che sono molto apprezzati da tutta la regione: Noale in fiore, l’ Infiorata, la Pirola parola e il Palio di Noale. (r.p.)

Le più lette