Home Rodigino Adria Scuola, Adria: 70mila euro di lavori per la ripartenza

Scuola, Adria: 70mila euro di lavori per la ripartenza

Scuola, il Comune di Adria investe il finanziamento statale di 70mila euro comprando sedie e banchi singoli in faggio, sostituendo la rubinetteria e adattando gli spazi delle aule didattiche.

Il “Piano scuola 2020-2021”  interesserà, secondo quanto riferito dall’amministrazione, i plessi scolastici Adria 1 (comprendenti la scuola dell’infanzia “Gregnanin”, le scuole primarie  Vittorino Da Feltre, “G. Pascoli”, Papa Giovanni XXIII, “S. G. Bosco” di Bottrighe e la secondaria “M. Marin”) e Adria 2 (comprendente la Scuola dell’infanzia “G. Di Vittorio” ,le primarie  “De Amicis” , “L. Da Vinci” , le scuole secondarie  “Buzzolla” e “A. Manzoni” ).

“Gli interventi – scrive il Comune in una nota – nei dieci plessi scolastici saranno di tre tipi: di adattamento con il  rifacimento di porzione di intonaci, fornitura e posa di rivestimento plastico rasato, idropittura murale lavabile, verniciatura di porte di locali e spazi da adattarsi ad aule didattiche; di adeguamento con la  sostituzione nei bagni, di rubinetti a leva o a manopola previa fornitura e posa di rubinetti miscelatore a parete con snodo a pulsante temporizzato, di rubinetto doppio a pedale completo di bocca erogazione per piano lavabo e di valvole/miscelatore termostatico per scaldabagno elettrico. L’ultimo intervento riguarderà l’acquisto per la fornitura di banchi singoli e relative sedie. I banchi saranno in faggio con struttura in tubo di acciaio, di altezza variabile ad una postazione, delle dimensioni di 60 x 70 cm., le relative sedie saranno di 36 x 36 cm.

Le più lette