Home Padovano Padova Nord Vigodarzere, a scuola nell’ex caserma dell’Aeronautica? L’idea di Boschello: “usiamo i fondi...

Vigodarzere, a scuola nell’ex caserma dell’Aeronautica? L’idea di Boschello: “usiamo i fondi Ue”

Banchi di scuola …in caserma. A lanciare l’idea di ristrutturare l’ex caserma dell’ex deposito missilistico dell’Aeronautica di Vigodarzere per l’emergenza scolastica utilizzando i fondi dell’Unione Europea dell’emergenza da Covid.19, è il consigliere di opposizione Moreno Boschello

Moreno Boschello

“Tra poco riaprono le scuole. Se le scuole di Vigodarzere (o dei comuni confinanti) hanno bisogno di spazi per distanziare in compresenza gli alunni perché non approfittare dei fondi Ue? Dopo l’accordo europeo sui fondi di aiuto dell’Ue per l’emergenza che arriveranno all’Italia – rilancia Boschello –, sarebbe il caso di verificare tutte le soluzioni percorribili per dirottare parte di questi fondi per ristrutturare, anche a fini scolastici e almeno in parte, l’ex caserma. Se non fosse per settembre magari qualche aula potrebbe essere già pronta a dicembre”.

Sull’ ipotesi di realizzare nella ex base la cittadella della sicurezza con la sede dell’Unione del Medio Brenta e del Comando di polizia locale, Boschello è convinto che “dopo che l’Unione e, di conseguenza anche lo stesso comando di polizia, sono stati sciolti, e visto che lo stato della caserma è invariato rispetto all’inaugurazione della sede di Protezione civile nel 2015, vale la pena rivedere e ri-aggiornare le ipotesi di destinazione d’uso. Se le scuole di Vigodarzere (o dei comuni confinanti) hanno bisogno di spazi per distanziare in compresenza gli alunni perché non approfittare dei fondi Ue?”.

Non solo a Vigodarzere, ma in molte parti d’Italia ci sono caserme dismesse ed edifici demaniali inutilizzati, spesso abbandonati che potrebbero essere recuperati, ristrutturati e destinati all’emergenza scolastica e magari sanitaria di supporto, nel caso fosse necessario. (n.m.)

Le più lette