Home Padovano Camposampierese Ovest Camposampierese: raccontare il territorio con i cortometraggi

Camposampierese: raccontare il territorio con i cortometraggi

Una grande occasione per i videomaker del camposampierese. Corti targati Camposampierese.

Camposampierese

La nona edizione di Metricamente Corto International Short Film Festival apre per la prima volta ai cortometraggi del Camposampierese. Al via, accanto alla tradizionale classe di concorso che vede arrivare corti da tutto il mondo, una nuova sezione interamente riservata al territorio.

Riprese, immagini, produzioni dovranno riguardare luoghi, aspetti, peculiarità del territorio. A promuovere la nuovissima sezione, con il placet del Comune di Borgoricco e della Federazione dei Comuni del Camposampierese, l’associazione culturale “Bottega dell’Arte”, ente organizzatore del Festival internazionale in programma dal 25 settembre al 3 ottobre. L’evento, al quale aderisce il Tavolo della Cultura e al quale la Federazione dei Comuni del Camposampierese ha concesso il proprio patrocinio, vivrà la sua nona edizione nella nuova sede di Borgoricco.

Le parole del direttore artistico

“Il nostro auspicio – spiega il direttore artistico Maurizio Mason – è quello di valorizzare i videomaker del territorio, offrendo loro una importante vetrina”. Potranno partecipare opere di tipo non documentaristico che dovranno rispettare alcuni requisiti: cortometraggio fiction, tema libero,cortometraggio di animazione, tema libero, max 30’. Per l’ammissione verrà verificata la presenza di almeno una tra le queste condizioni: luogo di ripresa in uno dei Comuni della Federazione; almeno uno tra regista, sceneggiatore, musicista, direttore di scena residente in uno dei Comuni della Federazione; tema del corto riguardante aspetti del territorio. I corti saranno promossi in rassegne, incontri, dibattiti e conferenze a tema per scolaresche e pubblico. Nicoletta Masetto

Le più lette