Home Breaking News Cavarzere: il Premio Bontà celebra la ventesima edizione

Cavarzere: il Premio Bontà celebra la ventesima edizione

La cerimonia di premiazione si è svolta al Santuario Francescano della Verna lo scorso 8 agosto

Un momento della cerimonia

Anche quest’anno si è celebrata la manifestazione, che ha raggiunto ormai la sua 20esima edizione, Premio Internazionale della Bontà promossa dall’Associazione Comitato della Croce di Cavarzere, fondata e presieduta da Fiorenzo Tommasi.

L’evento, dedicato a tutte le Forze dell’Ordine ed ai Magistrati che hanno dato la vita per la legalità e la giustizia, si è svolto in questa occasione nella serata dell’8 agosto al Santuario francescano della Verna, in un clima di amicizia e spiritualità.

In occasione della premiazione è stato ricordato il dottor Francesco Saverio Pavone, magistrato che nella sua lunga carriera ha tanto operato per promuovere la legalità e la giustizia, socio onorario dell’Associazione Comitato della Croce scomparso negli scorsi mesi. Sono due le tipologie di riconoscimenti che vengono conferiti ogni anno: il premio speciale e il premio internazionale della Bontà.

I premiati

Il premio speciale va a chi si è distinto nell’ambito della legalità e della giustizia, sono stati premiati nel corso degli anni con questo riconoscimento magistrati, forze dell’ordine, sacerdoti impegnati nella lotta alla mafia e altre persone costrette a vivere sotto scorta per essersi ribellati alla malavita. Il premio internazionale della Bontà va invece a persone che si sono impegnate nell’ambito della solidarietà, nei più diversi modi, portando aiuto e sollievo a chi si trova in difficoltà. Quest’anno la Commissione del Premio Internazionale della Bontà è stata presieduta da Nicla Sguotti ed era composta da persone provenienti da tutta Italia: Mihaela Atasil, Maela Celio, Antonio Cerrai, Ernesta Finotto, Antonella Gnocco, Mauro Gobbi, Giancarlo Grego, Cosimo Damiano Liegi, Giuseppe Mainardi, Michela Mazzetto, Antonella Moretto, Cinzia Panuccio, Claudio Sensi e Anna Visentin. La cerimonia di consegna è stata presentata da Nicla Sguotti e Mauro Gobbi ed ha beneficiato di alcuni momenti musicali a cura di Jessica Rizzato.

Erika Masiero

Le più lette