Home Veneziano Riviera del Brenta Dolo: potenziata la pista ciclabile verso Camponogara

Dolo: potenziata la pista ciclabile verso Camponogara

2,5 chilometri di percorso da progettare: è la pista ciclabile potenziata tra Dolo e Camponogara

Potenziare la rete ciclabile della Riviera del Brenta e collegare due comuni limitrofi come Dolo e Camponogara con un nuovo tratto di percorso ad uso e utilizzo delle biciclette. Questo è quanto emerso nelle scorse settimane in un incontro avvenuto tra il consigliere delegato della Città metropolitana Saverio Centenaro, Alberto Polo, Sindaco di Dolo e il suo assessore all’urbanistica Matteo Bellomo e l’assessore ai lavori pubblici del Comune di Camponogara Paride Fabris.

Il progetto

La richiesta presentata dai due Comuni della Riviera vede la possibilità di allungare il percorso ciclabile già esistente a Camponogara e che insiste sulla Provinciale 19 che si interrompe ad un centinaio di metri dal confine con il Comune di Dolo. L’idea è quella di unire allungare la ciclabile esistente fino alla passerella sul ponte del Vaso, in Comune di Dolo, superando anche l’intersezione con Sambruson lungo la strada comunale via Cimitero. Si tratterebbe di circa 2,5 chilometri di percorso la cui progettazione andrebbe a carico della Città metropolitana. Il costo dell’opera verrebbe, invece, condiviso con il Comune e inserito nel piano delle opere pubbliche previste per il prossimo triennio.

“La proposta è senza dubbio interessante e fattibile perché risponde non solo ai punti cardine del piano strategico metropolitano che prevede l’allargamento della rete ciclabile sul territorio della Città metropolitana – spiega Saverio Centenaro – ma anche perché unisce un percorso che insiste su una strada provinciale e che va giustamente completato anche per garantire maggior sicurezza ai ciclisti che lo utilizzano per gli spostamenti interni tra i comuni della Riviera”.

Le più lette