Home Rodigino Delta L’estate di Rosolina nel segno della sicurezza

L’estate di Rosolina nel segno della sicurezza

Estate sottotono per Rosolina, ma ora si pensa alla promozione autunnale con eventi già programmati

Estate non proprio facile per Rosolina, alle prese con una stagione penalizzata dall’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus.

“La situazione era ed è molto delicata -, spiega il vicesindaco, Daniele Grossato, – ma ci siamo impegnati affinchè le norme di sicurezza venissero rispettate e non abbiamo avuto problemi di alcun genere. Tuttavia, abbiamo dovuto fare i conti con la situazione, che ci ha imposto una stagione un po’ sottotono: tutto quello che è stato perso non è stato recuperato, anche se negozianti e operatori si sono impegnati a fornire tutti i servizi nel miglior modo possibile e ad accogliere tutti i turisti che hanno deciso di trascorrere sulle nostre spiagge le loro vacanze estive”.

Tutto pronto per l’autunno

“Abbiamo comunque organizzato un calendario con appuntamenti di vario genere per la seconda parte dell’anno -, spiega Grossato. – Dal 2 al 4 ottobre si terrà infatti la Resia-Rosolina Relay, una maratona di 420 km che percorrerà tutto l’Adige dalle sue origini alla sua foce, partendo appunto da Resia per arrivare fino a noi. Sarà organizzata dalle associazioni Verona Marathon e Reschenpass, in collaborazione col nostro comune”.

E continua: “Stiamo anche lavorando in vista del periodo invernale, in cui si terrà la Rosolina Mare Racing, una manifestazione motociclistica in spiaggia, a cui vogliamo affiancare un evento dedicato anche alle biciclette elettriche” annuncia il vicesindaco.

“Per poter meglio definire i programmi di questi eventi, al momento stiamo attendendo gli ultimi aggiornamenti in merito alle norme anti-Covid – conclude – ma assicuriamo che metteremo tutto l’impegno necessario affinché si possano svolgere in piena sicurezza”.

Le più lette