Home Veneziano Miranese Nord Noale, assessore De Marchi: “Serve una risposta urgente”

Noale, assessore De Marchi: “Serve una risposta urgente”

A dirlo l’assessore alla viabilità, De Marchi: “Traffico di via Spagnolo, i cittadini non ne possono più”

La situazione viaria di via Spagnolo è insostenibile. Il Comune ha chiesto un incontro urgente con Veneto Strade, il Comune di Scorzè e quellodi Salzano per trovare una soluzione funzionale ed evitare che la strada diventi la tangenziale dei tir. Dopo 700 giorni di lavoro, ed un costo dei lavori di 14,4 milioni di euro, oltre a numerose sollecitazione rivolte a Veneto Strade per vietare il passaggio dei mezzi pesanti su via Spagnolo dove, tra l’altro, manca ancora il collaudo.

La parola all’assessore De Marchi

“A marzo 2019 è stata inaugurata la variante sud di Scorzè, strada pensata per collegare la regionale Noalese con il casello autostradale di Martellago (A4 – passante di Mestre) per evitare il centro di Scorzè – dice Francesco De Marchi assessore alla viabilità. In quel periodo vennero obbligate una serie di modifiche alla viabilità, anche nel centro di Moniego, per permettere la realizzazione delle opere, scaricando di fatto parte del traffico pesante su via Spagnolo. Adesso i cittadini residenti non ne possono più, ed è doverosa una risposta urgente”.

Le più lette