Home Padovano Piove di Sacco, tante novità all'ospedale “Immacolata Concezione”

Piove di Sacco, tante novità all’ospedale “Immacolata Concezione”

Nuovi studi medici, concentrati in un’unica ala ospedaliera per liberare spazi riservati a ricoveri e cure ambulatoriali, e un nuovo mammografo di ultima generazione per effettuare diagnosi sempre più puntuali.

Sono le novità dell’ospedale “Immacolata Concezione” inaugurate questa mattina alla presenza delle autorità. La nuova area dedicata agli studi medici con 56 postazioni, frutto di un intervento di ristrutturazione edilizia del valore di 244 mila euro che ha interessato una superficie di 540 mq, ha consentito di liberare da tutti i piani di degenza del Monoblocco le stanze precedentemente occupate da studi medici, facilitando così una migliore e più appropriata distribuzione dei posti letto.

Il programma di riordino degli spazi consentirà inoltre di ridurre l’accesso alle aree assistenziali, quando non necessario, con minore rischio espositivo di contagio e maggiore tutela della privacy dei pazienti. Gli studi sono realizzati con nuovi impianti climatici e tecnologie informatiche con cablatura completa, e questo permetterà anche un maggiore utilizzo delle videoconferenze e dei videoconsulti. Nel corso della mattinata è stato anche inaugurato, a Radiologia, il nuovo mammografo digitale. Un apparecchio digitale (vale 200 mila euro) completo di tomosintesi, sistema sterotassico di biopsie e di stazione di refertazione che consente, rispetto ai mammografi convenzionali, immagini più nitide e applicazioni cliniche avanzate.

«Questa» ha detto Domenico Scibetta, direttore generale dell’Usl 6 Euganea «è un’ulteriore tappa di riorganizzazione e riqualificazione degli spazi, oltre che di modernizzazione delle attrezzature all’interno del presidio».

Alessandro Cesarato

Le più lette