Home Breaking News Porto Viro: “In questi mesi sempre al lavoro per garantire la sicurezza”

Porto Viro: “In questi mesi sempre al lavoro per garantire la sicurezza”

La sospensione delle lezioni ha offerto alla scuola anche l’opportunità di un vero e proprio restyling

Massimiliano Beltrame

“La sospensione delle lezioni in presenza, da febbraio scorso fino alla fine dell’anno scolastico, non è stata solo fucina di problemi organizzativi e gestionali, ma ha offerto alla scuola anche l’opportunità di un vero e proprio restyling: oltre ad alcuni interventi di edilizia, richiesti all’amministrazione locale, è stata portata avanti una grande opera di piccola manutenzione e decoro interno, anche con l’impiego delle professionalità interne all’istituzione”. Massimiliano Beltrame, dirigente scolastico all’Istituto comprensivo di Porto Viro, fa il punto sugli ultimi mesi vissuti in piena pandemia e, soprattutto, sulla ripartenza delle lezioni.

Le parole di gratitudine del dirigente scolastico Massimiliano Beltrame

“Sono grato alle diverse realtà associative e alle ditte del territorio che hanno accolto la proposta di sponsorizzare la scuola, erogando contributi liberali o donando arredi e persino pittura – fa sapere il dirigente -. Da giugno ogni scuola sta preparandosi a questo nuovo inizio, atteso e allo stesso tempo temuto: sul piano della sicurezza il lavoro è stato, ed è tuttora, piuttosto impegnativo, perché la redazione del protocollo Covid deve tenere conto dei diversi documenti normativi, delle indicazioni e delle linee guida che sono stati emanati in successione e, tutt’oggi (al momento in cui andiamo in stampa, ndr), si attendono ancora delucidazioni in merito ad aspetti piuttosto significativi e su cui non c’è ancora chiarezza”.

“Grazie al patrocinio dell’ente locale è possibile organizzare le riunioni collegiali nella sala dell’Eracle, più ampia dell’aula magna dell’istituto, e possono così essere proposti anche i tradizionali incontri con i genitori degli studenti iscritti alle classi iniziali – continua Beltrame -. Per quanto riguarda il trasporto scolastico, grazie a una proficua interlocuzione con il Comune e la ditta incaricata, non ci saranno particolari novità: il servizio viene garantito alle famiglie che hanno inoltrato domanda nei termini e si cercherà di adottare una minima flessibilità oraria per permettere le diverse corse”. In fase di risoluzione anche la questione del servizio mensa, sia per la scuola primaria “Aldo Moro” che per i due plessi di scuola dell’infanzia. Il primo collegio docenti il 1° settembre, così da poter avviare le attività di recupero e consolidamento, è stata una positiva prova generale per l’inizio vero e proprio”. G.G.

Le più lette