Home Padovano Padova Est Saonara, il M5S all’attacco: “L’ampliamento del municipio non è necessario”

Saonara, il M5S all’attacco: “L’ampliamento del municipio non è necessario”

“No all’ampliamento del municipio di Saonara e basta cementificazione”. Ecco qual’è la linea politica del Movimento 5 Stelle di Saonara, capitanato dal capogruppo consigliere di minoranza Omero Badon

Municipio Saonara

Il Movimento 5 Stelle di Saonara si dice contro l’idea di continuare a cementificare il territorio di Saonara e invita l’amministrazione comunale ad investire in altri progetti le risorse comunali disponibili. Come ci racconta il 5 Stelle Badon, le parole chiave oggi sono “smart working e unione dei comuni. Dovremmo iniziare a pensare ad una possibile unione dei comuni limitrofi, non possiamo buttare via soldi per l’ampliamento della sede comunale. A Saonara serve per l’appunto la palestra e un parco dove le persone possono passeggiare e vivere.

L’ampliamento del Municipio non è essenziale. Putroppo osserviamo come non ci sia una visione urbanistica a largo raggio. Saonara è ormai un paese dormitorio che non fa aggregazione sociale, ci sono solo piccole piazze dove non si è possibile fare un bel mercato grande, e la sagra paesana si continua ad organizzare in patronato per mancanza di spazio altrove, nonostante il fatto che quest’anno a causa del Covid sia saltata”.

Conclude Badon:“c’è davvero troppa cementificazione nel nostro territorio, e il posto riservato agli alberi e al verde è sempre meno. Purtroppo un cambio di politica è essenziale se vogliamo rendere Saonara un paese dinamico e vivo, con l’obiettivo di focalizzarci sulle vere problematiche del territorio, come ad esemprio gli scarichi d’acqua, in particolare nelle zone agricole circostanti. Credo che il comune dovrebbe intervenire nel fornire maggiori servizi pubblici ai nostri concittadini, introducendo più autobus con biglietti a prezzi compettitivi e rimodulare le tratte in accordo con i paesi limitrofi”. (m.m.)

Le più lette