Home Breaking News Tutti in classe, a Zero Branco si vota in palestra

Tutti in classe, a Zero Branco si vota in palestra

Quest’anno si voterà nelle palestre. È questa l’alternativa che il comune di Zero Branco, con l’autorizzazione della Prefettura, ha deciso di adottare in vista del voto del 20 e 21 settembre

Elezioni

“Verso i primi di luglio erano già uscite alcune comunicazioni da parte della Prefettura e dell’Anci sulla possibilità di richiedere lo spostamento dei seggi elettorali al di fuori delle scuole -, racconta il sindaco, Luca Durighetto. – Noi ci siamo mobilitati subito e abbiamo inviato la nostra richiesta, ritenendo che in un anno così fosse importante dare continuità all’attività didattica, altrimenti sospesa ancora una volta. Le palestre poi ci sono sembrate la scelta migliore sia dal punto logistico che igienico-sanitario: infatti, non solo sono più facili da pulire e da arieggiare, ma permettono anche di gestire più facilmente un grande afflusso di gente. Inoltre sono adiacenti alle scuole, per cui non ci sarannodifficoltà nemmeno per gli elettori, già abituati a recarsi in queste zone”.

“Il nostro dossier è stato valutato positivamente -, continua con orgoglio il primo cittadino, – e il merito è dei tecnici dei nostri uffici tecnico ed elettorale, che si sono occupati di sviluppare il progetto e si sono dimostrati molto capaci. Il nostro Comune è uno dei pochi che è riuscito a rimodulare gli spazi per tutti e nove i seggi: i sei di Zero Branco ora si troveranno nel palazzetto dello sport e i due di Sant’Alberto nella palestra della scuola elementare, così come quello di Scandolara”.

E conclude: “Tutto questo è stato possibile perché ci abbiamo creduto da subito e sempre. Altri comuni hanno desistito, ma noi no. L’iter non era semplice, ma questa è la dimostrazione che a volte fiducia e coraggio ripagano”. Gaia Zuccolotto

Le più lette