Home Rodigino Delta Woman power, le imprenditrici venete scelgono Porto Viro per il primo evento

Woman power, le imprenditrici venete scelgono Porto Viro per il primo evento

Il primo evento delle ‘Imprenditrici Venete’ si è svolto al ristorante ‘La Pescaccia’ a Porto Levante e ha riscontrato un buon successo

Il gruppo di imprenditrici

A fare gli onori di casa la giornalista e blogger Barbara Braghin, che ha chiamato sul palco l’ideatrice e presidente delle ‘Imprenditrici Venete’, Giorgia Bonotto.

Le parole delle imprenditrici

“Siamo partite in poche amiche – le parole di quest’ultima -, ora siamo più di 4mila e in questo primo party ci conosciamo di persona. Siamo in un periodo difficile visto che il lockdownè finito ma non le problematiche che ne deriveranno: questa community, nata su Facebook, è un mezzo per stare insieme e vorrei che grazie ad essanascessero interazioni e nuovi business”.

Bonotto ha poi anticipato che il 13 settembre a Villa Widmann a Mira sarà presentata l’app dell’associazione,utile a comunicare le attività svolte dalle imprenditrici. Tra le componenti del sodalizio, Alice Tugnolo, responsabile della provincia di Rovigo e titolare de ‘La Pescaccia’; Valentina Bonotto di Treviso; Enrica Pezzolato e Claudia Bellan di Porto Viro (responsabile della provincia di Verona) e Barbara De Marchi di Mestre,responsabile della provincia di Venezia.

“Nessuno come le donne riesce a dimostrare la tenacia nei momenti di difficoltà” ha poi notato l’assessore regionale al Territorio, che ha aggiunto il suo apprezzamento a quello dei numerosi amministratori locali presenti. Ad animare la serata sono intervenuti la cantante Giusy Bovolenta e il sosia ufficiale di Luca Zaia, Davide Veronese. (f.p.)

Le più lette