Home Padovano A Piove di Sacco arriva"Chronicae", il festival del romanzo storico

A Piove di Sacco arriva”Chronicae”, il festival del romanzo storico

Torna il festival internazionale del romanzo storico a Piove di Sacco: “Chronicae” era stato rimandato la scorsa primavera

Torna "Chronicae", il festival del romanzo storico
Torna “Chronicae”, il festival del romanzo storico

Fare cultura è possibile anche ai tempi dell’emergenza sanitaria. Oggi e domani si tiene “Chronicae”, il festival internazionale del romanzo storico organizzato da Comune e Sugarpulp, arrivato alla sua sesta edizione.

La manifestazione, ormai tra le più importanti a livello nazionale e non solo, doveva tenersi come di consueto a primavera ma era stata rinviata per la crisi pandemica.

“Avevamo ipotizzato subito – spiega Paola Ranzato, assessore alla Cultura – di riprovarci ad ottobre e ci siamo riusciti. E’ vero che è un’edizione in formato ridotto, ma lo è in presenza. Una vera emozione e probabilmente, visto il periodo, è l’edizione con un valore in più rispetto alle altre. Come amministrazione ci tenevamo tantissimo. Siamo riusciti, nonostante le difficoltà, a non fermarci, convinti che fare una proposta culturale sia ancora più importante in un momento storico unico ed estremamente difficile come quello che stiamo vivendo. Come sempre a teatro, con le giuste precauzioni anti Covid, con posti limitati”.

Il programma

Questa sera alle 21 sul palco del Teatro Filarmonico salirà lo scrittore padovano Matteo Strukul mentre domani, alla stessa ora,  sarà la volta Marilù Oliva che racconterà al pubblico un grande classico come l’Odissea attraverso le parole di Penelope, Circe e Calipso (ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria).

“Non abbiamo voluto fermarci – ribadisce la Ranzato – e soprattutto abbiamo voluto assolutamente gli incontri in presenza. I nostri giorni difficili hanno bisogno di questo: cultura, incontro, contenuti e svago”.

Alessandro Cesarato

Le più lette