Home Breaking News Annullata la manifestazione di San Martino a Chioggia

Annullata la manifestazione di San Martino a Chioggia

La sofferta decisione si è resa necessaria, spiega l’assessore Cavazzana, per tutelare la salute pubblica

Festa

La notizia era nell’aria e alla fine è arrivata: con una delibera di giunta approvata il 30 settembre l’amministrazione comunale ha annullato la tradizionale manifestazione di San Martino, sia per quanto riguarda il mercato, che il luna park. E così Chioggia quest’anno deve rinunciare anche ai festeggiamenti di San Martino, dopo le varie sagre estive e la tradizionale Marciliana. La manifestazione di San Martino, di norma, coinvolge circa 40 ambulanti, dislocati lungo tutto viale San Marco e in piazza Todaro a Sottomarina. Il luna park, invece, interessa il parcheggio in Campo Cannoni e abitualmente ospita 16 attrazioni.

“Abbiamo condiviso questa decisione con le associazioni di categoria – ha commentato l’assessore al commercio Genny Cavazzana – ci dispiace molto annullare una manifestazione molto sentita e apprezzata, sia dagli operatori economici, che dal pubblico, ma dobbiamo fare i conti con la situazione epidemiologica attuale, che purtroppo non è rassicurante. Questa decisione è anche in linea con la deliberazione di giunta 103, approvata lo scorso luglio, che nell’ambito delle misure per il contenimento da Covid-19 sospende “sagre, manifestazioni enogastronomiche, street food, mercatini enogastronomici programmati dall’ente e/o da soggetti privati su suolo pubblico”.

È una scelta non piacevole, ma necessaria, condivisa da molti altri Comuni, a tutela della salute pubblica”.

Le più lette