Home Breaking News Baby sitter e volontari per le famiglie a Martellago

Baby sitter e volontari per le famiglie a Martellago

Il Comune di Martellago ha promosso due iniziative in ambito politiche sociali e famiglia.

Baby sitter

Nei mesi scorsi ha finanziato un corso online gratuito per babysitter rivolto ai residenti che è stato partecipato da 16 ragazze di cui 6 hanno trovato occupazione. L’iniziativa è nata con il duplice obiettivo di sostenere le persone in cerca di lavoro e rispondere alle esigenze di conciliazione delle famiglie. Nei 10 incontri le ragazze hanno ricevuto delle lezioni sui temi più importanti: la sicurezza negli ambienti di lavoro domestici ai tempi del Covid-19, i dispositivi e le norme da rispettare, i contratti per il lavoro e la possibilità di attivare bonus baby sitter e libretto famiglia. Un’altra iniziativa comunale attivata, è la ricerca di persone volontarie disponibili a dedicare qualche ora di tempo a settimana per la vigilanza scolastica e aiutare altri cittadini in situazione di necessità come anziani soli, adulti disabili, donne straniere.

Il territorio offre opportunità nell’ambito del volontariato. Le attività in cui poter essere impiegati/e sono molteplici: vigilanza di bambini per l’accesso o uscita scolastica in sicurezza, accompagnamento a visite (con mezzi appositamente messi a disposizione), compagnia, aiuto per piccole commissioni. Per informazioni, l’ufficio servizi sociali allo 041-5404121.

“Abbiamo cercato di tenere in considerazione l’esigenza di conciliare i tempi delle famiglie pensando alla riapertura delle scuole – dice Silvia Bernardo assessora pubblica istruzione e politiche sociali a Martellago – i tempi sono incerti e abbiamo investito sul corso babysitter proprio per dare un’alternativa. Puntiamo a investire sul senso solidaristico e la risposta che sta arrivando è positivissima”. (r.p.)

Le più lette