Home Veneziano Chioggia Chioggia, ponte translagunare: il disagio c’è, ma non si può parlare di...

Chioggia, ponte translagunare: il disagio c’è, ma non si può parlare di paralisi

Lavori sul ponte translagunare: il disagio c’è, ma non si può parlare di paralisi

Ponte translagunare

I lavori sul ponte translagunare, iniziati il giorno 07 Ottobre, stanno causando inevitabili ritardi soprattutto per i pendolari che quotidianamente si recano al lavoro. Tuttavia il tempo di attesa massimo sembra attestarsi intorno alla decina di minuti; non una vera a propria paralisi dell’arteria stradale. Per ora sembra abbia funzionato anche la deviazione del traffico veicolare al di sotto dei 35 q.li nella “Romea vecchia”, che avviene all’altezza della rotonda che precede la frazione di Valli di Chioggia (direzione Ravenna) per chi proviene soprattutto da Padova e Mestre.

Nel senso di marcia opposta è consigliata la deviazione in prossimità della rotonda del parco Commerciale Clodì. Inoltre l’attuale tratto interessato dai lavori è relativamente breve (circa 200 metri); gestito da impianto semaforico a rapido ciclo.

Luca Rapacciuolo

Le più lette