Home Veneziano Riviera del Brenta Dolo, Sede di “Eroica Italia” in ricordo di Meneghelli

Dolo, Sede di “Eroica Italia” in ricordo di Meneghelli

La sede di “Eroica Italia” sorgerà a Dolo in memoria del presidente Andrea Meneghelli: ne parla il presidente dell’associazione Isola Bassa

Andrea Meneghelli
Andrea Meneghelli

La morte improvvisa di Andrea Meneghelli di 49 anni, fondatore e presidente dell’associazione Eroica Italia, mentre percorreva in bicicletta la pista ciclabile che collega Dolo a Sambruson, non fermerà la nascita di una sede a Dolo dell’associazione. Lo spera il presidente dell’associazione Iisola Bassa, Maurizio Furlanetto che ci rivela un progetto in corso con Meneghelli.

“Eroica” è una manifestazione cicloturistica, nata da un’idea di Giancarlo Brocci ed altre persone, che si svolge dal 1997 in provincia di Siena. Ha la particolarità di rievocare il ciclismo di un tempo, con percorsi che si svolgono in buona parte su strade bianche con biciclette e abbigliamento d’epoca. Si tiene sempre la prima domenica di ottobreLa manifestazione è aperta a tutti coloro che partecipano con bici da corsa d’epoca che rispettano precisi criteri.

“Con Andrea- spiega Furlanetto – avevamo appuntamento proprio la mattina seguente al tragico evento per definire la costituzione di una sede a Dolo, ai Molini, di Eroica Italia”. La morte di Meneghlli è stato un fulmine a ciel sereno. “Era un atleta in perfetta forma, abbiamo corso più volte assieme e non aveva mai manifestato problemi anche in occasione di tappe molto impegnative”. Ora cosa succederà? “E’ mia intenzione -dice – portare avanti il progetto di aprire la sede presso I Molini di Eroica Italia, non voglio abbandonarlo”.

E, magari, aggiungiamo noi, si potrebbe intitolare la sede alla memoria proprio di Andrea Meneghelli.

Le più lette