Home Breaking News Due volontari ripuliscono la Golena a Taglio di Po

Due volontari ripuliscono la Golena a Taglio di Po

L’inciviltà regna sempre sovrana

I volontari

In qualsiasi posto si vada, bello o brutto che sia, in mezzo al verde oppure tra strade asfaltate, non mancano le persone che si rendono autori di gesti a dir poco incomprensibili, come ad esempio abbandonare rifiuti di ogni genere, quando basterebbe avvalersi del servizio di Ecoambiente, oppure degli appositi cestini per i rifiuti. E così, alcuni volontari di Taglio di Po, hanno deciso di ripulire la golena.

Riccardo Mancin ed Erminio Polesenani, si sono ritrovati a rimuovere dei sacchi dall’argine e dalla golena del Po. In tre punti diversi rimossi diversi sacchi e materiale. Recuperato di tutto, come sempre. Con la prima piena tutti questi rifiuti gettati in ogni dove, finiranno sulle spiagge. E poi c’è qualcuno che si meraviglia di come sia possibile trovare sulla sabbia un pneumatico o un ferro da stiro.

“Abbiamo capito che le telecamere e le fototrappole non verranno installate, abbiamo capito che non c’è vigilanza e questi criminali, a parte qualche multa, continueranno a sversare rifiuti ovunque, rimanendo perlopiù impuniti – affermano i due volontari -. Almeno i cittadini si rimboccassero le maniche e venissero in massa a fare la loro parte, ma non una volta all’anno, perchè in quell’occasione simbolica siamo bravi tutti. Noi comunque continueremo e non molleremo, dei grazie e dei complimenti ci importa poco o niente, noi almeno riusciamo a guardarci allo specchio con serenità”.

Marco Scarazzatti

Le più lette