Home Rodigino Rovigo: dall'Africa a Santa Maria delle Rose

Rovigo: dall’Africa a Santa Maria delle Rose

In arrivo alla canonica di Santa Maria delle Rose le suore provenienti dall’Africa

Santa Maria delle Rose
Santa Maria delle Rose

L’unità pastorale della Commenda, il più grande dei quartieri rodigini, è pronta ad ospitare un nuovo gruppo di suore.

“Con l’inizio di ottobre si stabilirà nella canonica di Santa Maria delle Rose, una piccola comunità di suore, appartenenti alla congregazione di Nostra Signora della Visitazione, di Santa Maria di Albenga – afferma don Mario Lucchiari, uno dei due parroci della Commenda -. Si tratta di una congregazione italiana, che attualmente ha parecchie religiose di origine africana. Santa Maria delle Rose è stata scelta, visto che il parroco non è più residente, e la canonica si presta molto bene per ospitare una piccola comunità. Si tratta di tre suore di diversa nazionalità. Offriranno una valida testimonianza di vita evangelica. Potranno poi svolgere diversi servizi pastorali per il quartiere. In particolare abbiamo individuato l’attenzione ai malati e agli anziani, quindi l’animazione della dimensione della carità, fondamentale per i cristiani”.

Il vescovo monsignor Pierantonio Pavanello, ha scritto una lettera alla comunità parrocchiale della Commenda: “Mi sembra che l’inizio di questa nuova esperienza sia particolarmente significativa nel momento particolare che stiamo vivendo”.

Le più lette