Home Rodigino Adria Adria, Moda ”Un accordo quadro per un welfare inclusivo”

Adria, Moda ”Un accordo quadro per un welfare inclusivo”

L’annuncio dell’Assessore ai Servizi Sociali di Adria Sandra Moda

Sandra Moda

Avrà durata quinquennale l’accordo quadro stilato tra il Comune di Adria, Veneto Lavoro Ambito di Rovigo e il Centro per  l’Impiego. Una rete  di servizi territoriale Polesana per l’inclusione socio-lavorativa, con particolare attenzione alle persone iscritte al Collocamento Mirato, istituita per diffondere la cultura inclusiva legata sia (alla L. 68/99) per promuovere i disabili nel mondo del lavoro e  sia all’inserimento di altre categorie di persone svantaggiate nel territorio (art. 4 legge 381/1991). Un cambiamento che rientra  in quello che oggi viene definito un nuovo approccio propositivo verso un welfare inclusivo.

Un accordo che non prevede oneri economici e mette insieme per un fine comune i vari attori del territorio, che agiranno per propria competenza specifica, condividendo informazioni, opportunità, e progetti per utilizzare al meglio le risorse esistenti ed ottenere nuovi finanziamenti pubblici e privati.

Adria, le parole di Sandra Moda

“Un accordo che consolida l’esperienza maturata negli anni  dagli enti citati, – spiega l’assessore Sandra Moda – per rendere stabile e riconoscibile  la rete sinergica esistente e consentire  anche ad attori indirettamente coinvolti di interagire con la cabina di regia, coordinata da Veneto Lavoro, al fine di garantire servizi sempre più efficaci nel rispondere ai bisogni socio-lavorativi delle persone”.

Le più lette