Home Rodigino Delta Calcio, il Delta al vertice della classifica

Calcio, il Delta al vertice della classifica

Una squadra solida, strutturata nei reparti, capace di interpretare bene i tatticismi del suo tecnico e che si gode una posizione di classifica che, dopo cinque partite, in pochi avrebbero azzardato, essendo a due punti dalla coppia di testa formata da Mestre e Trento

Mister Pagan

Il Delta di mister Pagan, mai come quest’anno, è partito a fari spenti, senza nessun tipo di proclama, con un solo pensiero: fare meglio non solo dell’anno scorso, ma di questi ultimi quattro anni che hanno portato più tristezza che gioia. Era da tanto, infatti, che la squadra bassopolesana non si trovava nelle prime posizioni di classifica dopo un mese di partite.

Il tecnico di Chioggia si gode il momento, ma getta anche un po’ di acqua sul fuoco dell’entusiasmo. “Certo che fa piacere stare in alto in classifica: del resto, noi allenatori siamo sempre legati al risultato e quindi, la seconda vittoria consecutiva, la terza in casa, ci fa continuare a sperare in bene. Ovviamente siamo all’inizio e c’è ancora lavoro da fare, ma sono molte le cose positive. L’atteggiamento dei ragazzi, l’impegno sia negli allenamenti che nelle partite e poi il bel feeling che si è instaurato.”

La squadra di Pagan, già dalla prima impegnativa partita con la favorita Trento, aveva fatto venere una marcia nuova, anche se i tre punti non erano arrivati. Poi, la vittoria in casa con la Clodiense aveva fatto ritornare il sorriso ma la successiva caduta a Mestre aveva scombinato un po’ i piani. Ecco, delle cinque partite fin qui disputate, quella di Mestre è stata la più brutta, ma le due successive vittorie hanno fatto decollare il Delta.

E’ vero anche, però, che il Mestre, non è l’ultima della classe, e il Cjarlins lo può testimoniare, visto che domenica 18 ottobre in terra friulana, i mestrini hanno maramaldeggiato la squadra di patron Zanutta, partita ad inizio campionato con la volontà di vincerlo. Intanto, nel girone C, è saltata la prima panchina. Mario Vittadello, allenatore della Clodiense, è stato esonerato dopo la sconfitta contro i veronesi dell’Ambrosiana. Al suo posto Andreucci, lo scorso anno vittorioso sulla panchina del Campdodarsego. (c.a.)

Le più lette