Home Veneziano Chioggia Chioggia, Amico Giardiniere: inaugurate le nuove fioriere in Riva Vena

Chioggia, Amico Giardiniere: inaugurate le nuove fioriere in Riva Vena

Nel giorno del santo patrono dell’associazione, l’arcangelo Michele che si festeggia il 29 settembre, sono state inaugurate le nuove fioriere in Riva Vena decorate dalle pittrici Nella Talamini e Maurizia Freddo

Riva Vena
Riva Vena

L’attenzione e la cura del verde sono al centro degli interessi dell’associazione Amico Giardiniere che ha recentemente rinnovato le cariche sociali e che sarà guidata per il nuovo triennio dal professor Francisco Panteghini, Paolo Penzo e Luigi Penzo. Nel giorno del santo patrono dell’associazione, l’arcangelo Michele che si festeggia il 29 settembre, sono state inaugurate le nuove fioriere in Riva Vena decorate dalle pittrici Nella Talamini e Maurizia Freddo e si è anche svolto un rinfresco nel giardino di san Michele – spazio verde di circa seicento metri quadrati che si trova nei pressi dell’ingresso del commissariato di Chioggia della Polizia di Stato – in gestione all’associazione grazie ad un accordo col Commissariato di Chioggia.

Questa iniziativa è stata finanziata dal Consorzio ConChioggiaSI, Ristorante Antico Toro e Acconciature Gloria. Sono inoltre proseguite le pulizie mensili al forte S.Felice e all’Isola dell’Unione che dovrebbero riprendere, dopo la pausa invernale, nel gennaio 2021 durante le secche del canal Vena in collaborazione col comitato esercenti guidato da Diego Ardizzon.

In occasione dell’annuale Festa dell’Albero organizzata il 21 novembre 2020 alla Scuola Caccin di Sottomarina sarà completato l’orto iniziato l’estate scorsa che comprende 50 mq di aiuole rialzate col metodo Straverde su compost, un frutteto, un piccolo vigneto e un’aula-serra, il “Tempio del Verde”, nella ex chiesetta nel giardino della scuola.

Tutto questo è stato possibile grazie all’impegno della dirigente scolastica la professoressa Lia Bonapersona, dei volontari e delle maestre, alla partecipazione delle classi medie 3B, 3C e 2C e alla cospicua donazione dell’Autofficina Bergo che, nella persona del titolare Enrico Bergo, segue e sostiene da anni le iniziative di Amico Giardiniere meritandosi anche il premio “Azienda dal Cuore Verde” assegnatogli all’Università Popolare il 4 settembre scorso. Nel mese di dicembre vi sarà una lezione sulla corretta potatura in collaborazione tra Amico Giardinere e l’università Popolare Oselladore, mentre per il periodo natalizio sarà realizzato un presepe di riciclo e la decorazione di calle Rosalba Carriera e Ponte Scarpa.

Nello sforzo continuo di migliorarsi e trovare buone pratiche Amico Giardiniere si rivolge ai giardinieri, agli orticoltori, ai selvicoltori e agli agricoltori e alla loro passione sincera per il lavoro che svolgono.

Le più lette