Home Breaking News Cona: una raccolta firme per il dottor Lazzaretto

Cona: una raccolta firme per il dottor Lazzaretto

I cittadini di Cona hanno indetto una raccolta firme per il dottor Lazzaretto

Dottore

“L’argomento principale di questi giorni, che sta coinvolgendo la cittadinanza e per il quale è stata indetta da alcuni cittadini una raccolta firme, è la richiesta al sindaco di farsi parte attiva presso la direzione dell’Ulss 3 Serenissima per un prolungamento del periodo di incarico del dottor Cristiano Lazzaretto quale medico di base nella nostra comunità – ha dichiarato Intesa per Cona -. Sicuramente la grande affluenza di cittadini, per sottoscrivere tale istanza, dimostra come in questi mesi il dottor Lazzaretto abbia avuto con i cittadini una grande professionalità ed umanità. Noi come gruppo sosteniamo questa iniziativa popolare e chiediamo al sindaco di convocare un Consiglio comunale per dare forza politica a tale iniziativa che parte dai cittadini”.

Cona: le parole del sindaco Aggio

Ai complimenti per il lavoro svolto dal dottor Lazzaretto si è unito anche il sindaco Alessandro Aggio. “La cittadinanza – ha detto – si è trovata molto bene e ha indetto una raccolta firme per far diventare l’incarico da momentaneo a permanente, cosa che cercheremo di chiedere anche noi. La Regione, anche grazie alla pressione esercitata dal Comune, ha potenziato il servizio creando zona carente: un medico ha vinto questo bando e subentrerà a gennaio. La scelta del medico però è di competenza dell’Ulss, né della Regione né all’amministrazione comunale. Non mancheremo sicuramente di sottolineare il nostro apprezzamento per il lavoro svolto in questo periodo dal dottore”.

“Ci tengo inoltre a ricordare – ha concluso il sindaco -, che sia il dottor Lazzaretto che la dottoressa Lovo continuano nella campagna di vaccinazioni coordinata dal Comune in sinergia con la parrocchia, che ha messo a disposizione lo spazio del centro parrocchiale di Cona”.

Le più lette