Home Veneto Attualità Coronavirus Veneto, Zaia: “Farò nuove ordinanze su assembramenti”

Coronavirus Veneto, Zaia: “Farò nuove ordinanze su assembramenti”

L’annuncio del presidente del Veneto è avvenuto durante la trasmissione L’aria che tira in onda su La 7

PADOVA 08–11-2020
IL GOVERNATORE DEL VENETO – LUCA ZAIA
©NICOLA FOSSELLA

“Se ci sarà il lockdown totale? Io farò ordinanze contro assembramenti: ho sempre lavorato per evitare lockdown ma questo dipende dai cittadini. Se usassero tutti la mascherina in maniera ossessiva, succederebbe quello è successo negli ospedali in Veneto dove si sono ammalati per l’1% lavorando con il virus e non bevendo lo spritz” questo il commendo del governatore Zaia durante la trasmissione di La 7.

Veneto, Coronavirus: i dati

Tremila positivi in più nelle ultime 24 ore. I ricoverati sono 1.773, +77. Per sera ne abbiamo 1.900. Terapia intensiva 216, +6. Totale dei morti 2.689, 46 persone hanno perso la vita nelle ultime 24 ore” ha annunciato Zaia durante il corso della conferenza stampa giornaliera.

E ha continuato: “Siamo nella fase di turbolenza, facciamo riunioni tutti i giorni. Questo livello raggiunto di ricoverati raggiunge quello del 30 marzo. Oggi siamo, come scenario ricoverati, al 30 marzo, come terapie intensive siamo al 19 marzo”.