Home Padovano Padova Nord Due Carrare: squadra che vince non si cambia giunta confermata per tre...

Due Carrare: squadra che vince non si cambia giunta confermata per tre quarti

Andrea Rosina è vice sindaco, debutta da assessore Alice Carpanese, deleghe anche ai consiglieri

Davide Moro

Squadra che vince non si cambia recita il detto, che il confermato sindaco Davide Moro pare aver seguito alla lettera nella formazione della sua compagine di governo. Il primo cittadino ha mantenuto tre quarti della precedente giunta con l’unica nuova entrata rappresentata da Alice Carpanese, già consigliera delegata nel primo mandato.

Andrea Rosina è vicesindaco e assessore con deleghe a sicurezza, promozione sportiva e benessere alla persona, viabilità, rapporti con associazioni. A Gino Favero sono stati assegnati i referati a istruzione ed edilizia scolastica, bilancio e rapporti col revisore contabile, innovazione tecnologica e Ced. Alice Carpanese, capogruppo di Praticamente Due Cararre, è assessora a biblioteca, turismo e valorizzazione territorio e gestione della destinazione turistica, attività produttive e agricole, relazioni con la Pro Loco, iniziative e opportunità della Comunità Europea.

L’assessora Cinzia Menegazzo si occuperà di politiche sociali della famiglia e Pari opportunità, politiche per le persone con disabilità e non autosufficienti, personale e formazione del personale, politiche dell’immigrazione. Il sindaco Moro ha tenuto per sé gli ambiti dei lavori pubblici, manutenzioni, protezione civile, ciclo dei rifiuti, edilizia privata, affari generali. Il primo cittadino ha assegnato deleghe anche ai restanti quattro consiglieri di maggioranza: Federico Baldon, Anita Mingardo, Marianna Lorniali, Franco Penello.

Le parole del sindaco Moro

“Molte le sfide che ci aspettano – dichiara il sindaco Moro – sicuramente continuare a migliorare la vivibilità di Due Carrare a favore dei cittadini, dei nostri figli e dei nostri nipoti. Passione e impegno è stato il motto della campagna elettorale della lista civica, sarà il motto che contraddistinguerà il nostro operato”. Per quanto riguarda l’opposizione consiliare, Claudio Garbo è stato designato capogruppo di “Due Carrare per il futuro”, lista che alle recenti elezioni ha proposto come candidato sindaco Zeffirino Negri. Romina Furlan è capogruppo della lista “Liberi…Amo Due Carrare” rappresentata in consiglio comunale anche da Giampietro Crivellaro. “La nostra coalizione – spiega il capogruppo Garbo – si è proposta, e si proporrà, per ottenere un’amministrazione comunale efficiente e molto concreta, con un’ottica volta alla vita quotidiana, al funzionamento dei sistemi infrastrutturali, alla sicurezza delle strade, alla continuità dei servizi”. Francesco Sturaro

Le più lette