Home Padovano Legnaro Comune plastic free

Legnaro Comune plastic free

Legnaro verso il “plastic free”. Consegnata a ogni dipendente comunale una borraccia in metallo per ridurre l’uso della plastica usa e getta, contribuire alla sostenibilità ambientale ed evitare gli sprechi

Plastic free

Sono una cinquantina i recipienti marchiati “In buone acque” consegnati gratuitamente il 21 ottobre scorso al Comune da AcegasApsAmga insieme a un erogatore d’acqua, fornito all’ente in comodato d’uso per i prossimi cinque anni. Si stima che questa operazione, da sola, ridurrà la produzione di circa 10 mila bottigliette d’acqua all’anno.

“Un gesto per dare il buon esempio e migliorare la nostra capacità di diminuire la plastica monouso ma anche un’iniziativa che tocca la quotidianità del lavoro dei nostri dipendenti e che pensiamo possa contribuire ad aumentare l’attenzione sui temi della riduzione dei rifiuti e della sostenibilità” ha dichiarato il vicesindaco e assessore all’Ambiente, Cristina Licata.

“La consegna delle borracce ai dipendenti comunali e agli amministratori è uno dei punti di un piano più ampio per la riduzione dell’utilizzo della plastica usa e getta in Comune e nei prossimi giorni verranno consegnate anche ai consiglieri comunali. Il prossimo passo – ha annunciato Licata – sarà quello di dotare anche tutti gli studenti, dalle scuole dell’infanzia alle medie, di borracce personali con cui si potrà prendere l’acqua dal rubinetto: un gesto anche simbolico, perché a ognuno di noi è richiesto di cambiare le proprie abitudini di vita e mettersi in discussione per prendersi cura dell’ambiente, mettendo in atto i cambiamenti necessari per lasciare una città e un territorio migliore e sostenibile”. Un migliaio le borracce da acquistate per la scuola. (ma.ma.)

Le più lette