Home Breaking News Matteo Dolcetti, nuovo talento del panorama musicale

Matteo Dolcetti, nuovo talento del panorama musicale

Dopo l’uscita del suo singolo “Non ho altro che il tuo nome”, Matteo Dolcetti, artista in erba di Mirano, si racconta

Matteo Dolcetti
Matteo Dolcetti

C’è un talento di Mirano che sta sbocciando nelpanorama musicale. E’ uscito infatti “Non ho altro che il tuo nome”, il nuovo singolo di Matteo Dolcetti, giovane e promettente artista di Mirano, cantautore pop di appena 17 anni, con un modo di scrivere canzoni semplice ed efficace, mai banale.

Al pianoforte da quando aveva 6 anni, poco dopo ha imbracciato da autodidatta anche la chitarra e a 14 anni Matteo ha iniziato a scrivere le prime canzoni e studiare canto. Lo scorso anno si è classificato primo al concorso internazionale Città di Belluno, consentendogli di partecipare a una masterclass con il maestro Gioni Barbera. Dopo diverse esperienze e tentativi, è stato presentato da un amico al produttore discografico Antonio Frodella, che nel mondo della discografia è noto come colui che esce dagli schemi. Frodella, mentore della Free Recording, gli ha subito proposto una collaborazione e alla fine ha anche deciso di produrgli il nuovo singolo.

“Per me – spiega Dolcetti – si tratta di una svolta professionale molto costruttiva: sono riuscito a focalizzare bene tutto ciò che riguarda le scelte artistiche per intraprendere una carriera musicale basata sulla credibilità e sulla meritocrazia”.

Il brano parla di una storia fra due giovani ragazzi ed è scritto con parole mature rispetto al lessico usato dalla nuova generazione di artisti. Musicalmente, la scelta è stata quella di mantenere sonorità elettro-acustiche e in controtendenza. Dal 15 settembre “Non ho altro che il tuo nome” è disponibile in tutti gli store digitali e sarà a breve valorizzato da un videoclip girato in provincia di Venezia, mettendo in risalto alcune bellezze naturali della nostra regione.

Le più lette