Home Padovano Bassa Padovana Monselice, contributi a sostegno dei cittadini in difficoltà

Monselice, contributi a sostegno dei cittadini in difficoltà

Pubblicati gli avvisi per l’assegnazione di contributi a sostegno dei cittadini in difficoltà  economiche derivanti dall’emergenza sanitaria Covid-19

Comune Monselice

Il Comune di Monselice ha ricevuto dallo Stato 109.879,67 mila euro in quanto Comune particolarmente danneggiato dall’emergenza sanitaria da Covid-19. Il contributo è stato individuato sulla base dei casi di contagio e dei decessi accertati fino al 30 giugno 2020.

La Giunta Comunale, con delibera n. 147 del 13 novembre 2020, ha deciso di assegnare il contributo statale ai cittadini più esposti agli effetti economici dell’emergenza sanitaria che necessitano di misure temporanee di sostegno, dimostrando ancora un volta l’attenzione e l’impegno a favore delle famiglie.

In particolare sono stati pubblicati nella home page del sito web del Comune tre avvisi riguardanti le seguenti misure:

  • un fondo di 70.000,00 per l’assegnazione di contributi Buoni Spesa per l’acquisto di generi alimentari;
  • un fondo di 20.000,00 per l’assegnazione di contributi per spese sostenute per servizi scolastici comunali (ristorazione, trasporto, accoglienza anticipata, pomeriggi facoltativi) dall’1 settembre al 31 dicembre 2020;
  • un fondo di 20.000,00 per l’assegnazione di contributi a sostegno di spesa sanitarie, percorsi psicologici e spesa per assistenza di persone non autosufficienti sostenute dall’1 settembre al 31 dicembre 2020
Si può fare domanda fino al 31 dicembre 2020 e i contributi vengono erogati solo fino a concorrenza della dotazione finanziaria del relativo fondo.

Possono presentare domanda di contributo i cittadini residenti a Monselice in possesso dei requisiti previsti dagli avvisi pubblicati  sul sito scaricabili cliccando sui link sottoindicati:

Le più lette