Home Padovano Padova Est Noventa Padovana: Protezione Civile, c’è un nuovo piano

Noventa Padovana: Protezione Civile, c’è un nuovo piano

Pronto il nuovo piano comunale di Protezione Civile, anche i cittadini verranno informati attraverso un opuscolo che verrà distribuito nelle case.

Protezione Civile Noventa Padovana

Si tratta di uno strumento operativo fondamentale per garantire la sicurezza della comunità, a maggior ragione in tempi come quelli che stiamo vivendo. Tutti infatti ricordano e riconoscono l’importanza del lavoro dei volontari la scorsa primavera per il rispetto delle norme di contenimento sociale e la distribuzione di mascherine.

Il nuovo piano della Protezione Civile individua le possibili criticità in base alle caratteristiche del territorio: rischio idraulico, visto i due corsi d’acqua (Piovego e Brenta) che attraversano il paese, rischio sismico, ma anche rischio industriale a causa della presenza di alcune attività produttive che utilizzano sostanze pericolose nella vicina zona industriale di Padova, rischio idropotabile.

Da non sottovalutare il rischio eventi meteorologici molto frequenti negli ultimi anni, pur considerando gli interventi portati a termine sul territorio nell’ultimo anno proprio per scongiurare nuovi possibile allagamenti. Il piano prende infine in considerazione anche il rischio incidenti stradali e da trasporto di sostanze, black out e neve. Per ognuna di queste eventualità d’emergenza, sono state individuate le attività da mettere in campo al fine di intervenire nella maniera più appropriata possibile, gli edifici e i luoghi dove accogliere le persone bisognose di sostegno, installare eventuali tendopoli e i luoghi dove accogliere i mezzi di soccorso.

E’ importante sottolineare che le persone che prestano servizio nella Protezione Civile sono tutti volontari, che per svolgere questa attività partecipano a vari corsi di formazione perché il volontario deve essere preparato per svolgere al meglio la sua attività. (e.cal.)

Le più lette