Home Rodigino Ora anche Rovigo Calcio potrà giocare allo stadio Gabrielli

Ora anche Rovigo Calcio potrà giocare allo stadio Gabrielli

Rovigo Calcio: “L’assegnazione dei campi era pronta, attendavamo solo la documentazione”

Rovigo Calcio allo stadio Gabrielli

Assegnati i campi B e C al Rovigo Calcio. Con apposito protocollo, l’assessore comunale allo Sport, Erika Alberghini, ha dato seguito alle indicazioni degli uffici sport e ragioneria. Fino a dopo l’inizio dei campionati giovanili, due delle squadre biancoazzurre, erano rimaste senza campo di gioco. Juniores regionale e Giovanissimi regionali Under 15, non avevano quindi il loro campo, dovendo quindi utilizzare il principale, quello cioè della prima squadra.

Il motivo sta tutto nel fatto che il Comune non aveva ancora assegnato i campi dello stadio Gabrielli. L’unico campo assegnato era quello A, ossia il principale, dove solitamente gioca la squadra iscritta al campionato di Prima categoria. Questo nonostante fossero passati un mese e mezzo, da quando tutta l’intricata vicenda, iniziata a fine giugno, si pensava fosse conclusa.

“Il dirigente preposto ha voluto la certificazione dei pagamenti di Tari e di altro – spiega la Alberghini – Per quanto riguarda la Tari, hanno dovuto attendere che dal Mef arrivasse l’attestazione dell’avvenuto pagamento, che è arrivato e gli uffici comunali hanno certificato il tutto. Il documento è stato poi firmato dagli uffici comunali Ragioneria e Sport”. Alberghini quindi precisa che: “L’assegnazione dei campi era già pronta: attendevamo solo questo allegato”. Alla Grandi Fiumi, che ha esposto un enorme cartellone all’ingresso della sezione Aia, da dove si accede alla parte di Gabrielli assegnatagli, sono andati i campi D, E e quello in erba sintetica utilizzato dall’hockey. Marco Scarazzatti

Le più lette