Home Padovano Padova Padova: Abbattuto il muro di Via Anelli, al suo posto la Questura

Padova: Abbattuto il muro di Via Anelli, al suo posto la Questura

Abbattuto il muro di Via Anelli simbolo di degrado, nella zona adiacente sorgerà la Questura di Padova

Questa mattina sono cominciati i lavori per la demolizione del muro di Via Anelli che confina con Via De Besi. Simbolo di degrado per anni, si prepara alla conversione a luogo simbolo per la zona. Infatti sorgerà nello spazio adiacente al muro, dove una volta c’erano le palazzine poi abbattute, la Questura di Padova. Un’iniziativa che oltre a questioni logistiche, nasconde un alto valore simbolico per la zona; un presidio di legalità e di sicurezza.

La storia di Via Anelli comincia diversi anni fa con l’amministrazione Zanonato che è intervenuto questa mattina, assieme al sindaco Sergio Giordani, al Vice Andrea Micalizzi ed il questore di Padova. I protagonisti di questa storia sono i residenti che dopo anni di lotta assieme alle amministrazioni possono finalmente fare un sospiro di sollievo. Con oggi si è aperto un nuovo capitolo, un futuro più luminoso si spera, per questo quartiere. Un impegno ed un obiettivo storico affrontato con concretezza.