Home Rodigino Delta Porto Tolle: via libera al regolamento per i contributi

Porto Tolle: via libera al regolamento per i contributi

Il consiglio comunale di Porto Tolle ha approvato il regolamento per la richiesta di contributi

Contributi
Contributi

È stato approvato in consiglio comunale il regolamento per la concessione di sovvenzioni, contributi, per assistenza, sicurezza sociale e agevolazione compiti educativi alle famiglie. Un documento che stabilisce che ad aver diritto dei contributi siano i cittadini residenti da almeno due anni nel comune polesano. Abitanti che dovranno rivolgersi allo sportello socio sanitario, sito nella sede comunale, previo appuntamento, dove potrà compilare l’apposita modulistica, consegnare l’Isee ai funzionari comunali, oltre all’autocertificazione di eventuali altri proventi economici percepiti a qualsiasi titolo dal dichiarante o dai componenti del nucleo di convivenza.

Le domande saranno poi vagliate dall’apposita commissione comunale per i servizi sociali. Organo costituito dal vice sindaco Silvana Mantovani che presiede la commissione, dal responsabile dei servizi sociali, due consiglieri di maggioranza e dai rappresentanti dei gruppi di minoranza. Il voto espresso sarà poi espresso in maniera proporzionale.

“Si tratta di un documento che ho iniziato con l’amministrazione Finotti -dichiara Mantovani- rimasto fermo nei cinque anni dall’ex sindaco Claudio Bellan e ora definito con l’amministrazione Pizzoli, nonostante l’astensione di voto dell’opposizione. Misure Covid permettendo, in una prossima riunione andremo a definire chi saranno i consiglieri che andranno a comporre la neonata commissione”.

Le più lette