Home Trevigiano Zero Branco: una strada in onore di don Umberto Bortolato

Zero Branco: una strada in onore di don Umberto Bortolato

A Sant’Alberto di Zero Branco è stata intitolata una strada a don Umberto Bortolato, parroco per 33 anni

Chiesa di Sant'Alberto
Chiesa di Sant’Alberto

Una nuova strada intitolata a don Umberto Bortolato. E’ così che la parrocchia di Sant’Alberto intende ricordare il sacerdote, scomparso nel 2010, parroco della stessa frazione di Zero Branco per 33 anni, dal 1967 al 2000. E’ stato il gruppo giovani Noi di Sant’Alberto a inoltrare la proposta al Comune. Ed è arrivato il via libera.

“Don Umberto è stato per più generazioni di giovani un pastore e una guida spirituale, un maestro di vita e un padre amorevole – spiegano da Sant’Alberto – non si tratta di un’azione meramente celebrativa. Il senso più profondo di questa decisione va cercato e trovato in ciò che è stato e ha rappresentato nella vita di tantissime persone di Sant’Alberto, di Zero Branco e della diocesi di Treviso”.

Don Umberto negli anni si è fatto conoscere in particolare per la sua capacità di accoglienza e di ascolto. Ma non solo

“Anche come propulsore del mondo del lavoro, ritenuto fondamentale per la dignità dell’uomo – specificano – e come educatore scolastico e civile, sostenendo le scuole e le strutture sportive parrocchiali e pubbliche”. “Ricordare la sua figura e le sue opere scritte e non scritte nei cuori di quanti hanno condiviso un lungo percorso assieme – concludono – significa essenzialmente riconoscere in lui un maestro e una guida spirituale”.

Le più lette