Home Breaking News Canottieri Padova, pieno di medaglie ai campionati europei e italiani

Canottieri Padova, pieno di medaglie ai campionati europei e italiani

Italia seconda solo all’Olanda, della compagine azzurra sono saliti sul podio Chiumento e Patelli

Canottieri Padova

C’è la firma della Canottieri Padova sui campionati europei e italiani di canottaggio, celebrati rispettivamente a Poznan in Polonia e a Varese. Nella kermesse continentale, la società patavina ha contribuito al secondo posto generale dell’Italia, seconda dietro all’Olanda con 11 medaglie vinte: 4 d’oro, 5 d’argento e 2 di bronzo. La compagine azzurra ha potuto contare su cinque atleti dalla Canottieri, di cui due sono saliti sul secondo gradino del podio: Luca Chiumento nel “4 di coppia” maschile e Alessandra Patelli nel “4 senza” femminile. Dopo un ottimo primo piazzamento in batteria davanti a Estonia e Polonia, il “4 di coppia” senior di Luca Chiumento, Simone Venier, Luca Rambaldi e Giacomo Gentili ha conquistato l’argento con il tempo di 5.43.88, dietro a una superba Olanda e davanti alla Lituania.

“È stata una finale difficile, disputata in acque che non hanno certo agevolato le nostre capacità – sono state le parole di Chiumento al termine della gara – Siamo stati bravi a mantenere la calma nel finale e arrivare davanti alla Lituania. È la mia prima vera competizione da titolare nella Nazionale Senior”. Anche il “4 senza” senior femminile di Alessandra Patelli, Aisha Rocek, Kiri Tontodonati e Chiara Ondoli ha centrato la finale alla prima batteria davanti a Russia e Danimarca, con un’ottima performance in progressione nei secondi 1000 metri. In finale le ragazze non hanno mollato un colpo, concludendo dietro l’Olanda e strappando l’argento alla barca irlandese per soli 37 centesimi.

“Questa medaglia ha il sapore del riscatto, dopo un 2019 non certo indimenticabile – ha affermato la Patelli – È un argento che dedico a chi mi è sempre stato vicino”. Finale A ma nessuna medaglia per il “2 di coppia” senior della padovana Stefania Gobbi e Stefania Buttignon. Dopo un secondo posto in batteria dietro alla Romania, che poi vincerà la finale seguita da Olanda e Francia, le ragazze si sono piazzate al sesto posto assoluto. È stato invece un europeo più arduo del previsto per i singolisti senior: Veronica Lisi ha chiuso con un nono piazzamento, Simone Martini ha conquistato la diciassettesima posizione. Ai campionati italiani di Varese, che hanno radunato in un unico appuntamento gli atleti delle categorie Senior, Pesi Leggeri, Junior, Pararowing, Ragazzi, Under23 ed Esordienti, la Canottieri Padova ha conquistato il tricolore con l’oro del 2x femminile esordienti di Teresa Secco e Geila Derlini e un ottimo bronzo con il 4x ragazzi di Varotto Giulio Stefano, Martorelli Tommaso, Dola Matteo e Giorio Jacopo. Quarto posto per il 4x junior maschile, con Levorin Filippo, Cappellozza Giovanni, Baldo Lorenzo e Biasibetti Pietro. (e.b.)

Le più lette