Home Padovano La Protezione civile di Pontelongo punta sui giovani

La Protezione civile di Pontelongo punta sui giovani

Protezione civile: Gianmarco Graziero è il nuovo coordinatore comunale, Michele Turetta è il suo vice, Luca Favarato è il segretario, tutti di età compresa tra i 29 e i 30 anni

Protezione civile
Protezione civile

La Protezione civile di Pontelongo si rinnova e punta sui giovani. Gianmarco Granziero, 29 anni, è diventato il nuovo coordinatore del gruppo comunale. La nomina è avvenuta in occasione del rinnovo del direttivo. Come vicecoordinatore è stato nominato Michele Turetta e come segretario Luca Favarato, rispettivamente di 30 e 29 anni. Il direttivo è completato da Alvise Paolucci, Luigi Ranzato e Claudio Visentin.

“L’incarico – ha sottolineato il coordinatore uscente Devis Vanuzzo nel suo discorso al momento dell’avvicendamento – va a un giovane capace, che certamente saprà costruire il futuro del gruppo, portando nuove idee utili. In questi anni di servizio si è molto cresciuto e ha svolto un ruolo importantissimo come quello di divulgare i principi della Protezione civile ai bambini e ai ragazzi delle scuole”.

“Ringrazio per la fiducia riposta in me da tutti i componenti del nostro gruppo – ha detto a caldo Granziero dopo la nomina – è davvero un onore, dopo dieci anni di esperienza nella locale Protezione civile, essere chiamato a coordinarne le attività. Siamo una squadra coesa e affiatata, un gruppo di volontari preparato con una grande voglia di metterci al servizio degli altri. Il direttivo è formato da persone che hanno condiviso negli anni molte attività e lavorato molto bene insieme. Per quanto riguarda il mio ruolo, proseguirò sulla strada tracciata dai precedenti coordinatori cercando di ampliare il gruppo e di continuare a lavorare per il bene comune come è stato fatto in tutti questi anni, non solo per la nostra comunità ma anche con tutto il Distretto”.

Alessandro Cesarato

Le più lette