Home Breaking News Natale ad Abano Terme: arriva l'arte "in diretta"

Natale ad Abano Terme: arriva l’arte “in diretta”

Arriva l’arte natalizia “in diretta” ad Abano nel prossimo fine settimana. Due artiste del disegno su vetro dipingeranno le vetrine dei negozi sfitti del centro a tema natalizio

Natale ad Abano Terme
Natale ad Abano Terme

Dopo le luminarie e i Babbi Natale giganti ora arriva l’arte ad Abano Terme in tema natalizio, a decorare quelli che sono  i negozi sfitti della cittadina termale.

Un modo per ridare vita alla città attraverso la bellezza e il Natale, con due protagoniste donne, Valente e Claudia Onisto che sabato e domenica si metteranno in vetrina nel vero senso dalla parola per abbellire anche così il centro aponense e far passare qualche ora in bellezza a chi passeggerà per le vie del centro.

Inizierà prima un’artista già da sabato mattina mentre nel pomeriggio saranno entrambe al lavoro e così per tutta la giornata di domenica.

Nove le vetrine che dipingeranno con la tecnica del disegno su vetro con acrilico. Il tema? Ovviamente il Natale ma in maniera ironica e simpatica, diversa dal solito e per dare quel qualcosa in più agli spettatori e alla città di Abano.

Ogni vetrina sarà infatti accompagnata da una frase/aforisma sul Natale con l’intenzione di trasmettere un messaggio positivo a chi le guarda proprio per immergersi nell’atmosfera natalizia anche se in un anno particolare e difficile.

Valente è un’artista friulana, eclettica nelle tecniche e nella personalità. Opera considerando la scansione temporale, la dimensione tematica, il soggetto e il supporto per poi dare spazio alla creatività. E’ essenzialmente una ritrattista, ma al suo attivo conta decine di opere su vetrina dove prevale la parte onirica con figure stilizzate animate da colori vivaci e forme equilibrate che diventano scenografie colorate e ironiche.

Claudia Onisto è padovana doc. Pittrice e illustratrice, fa parte del gruppo artistico patavino Momart e del gruppo di artisti della Galleria d’arte contemporanea Artistikamente. Per Abano Street Christmas illustrerà le vetrine con scenari suggestivi a tema natalizio dove  Babbo Natale sarà allegramente interpretato in chiave contemporanea.

Tutte le vetrine ovviamente saranno realizzate dall’esterno, interamente a mano libera.

Chi passeggerà per le vie del centro potrà così ammirare passo passo le opere delle due artiste che rimarranno poi per tutto il periodo natalizio a decorare il centro cittadino.

“Siamo soddisfatti di questa prima parte di Natale anticipato – spiega l’assessore alle attività produttive e alle manifestazioni del comune di Abano Terme Ermanno Berto – Lo scorso fine settimana abbiamo avuto  un consistente numero di persone a passeggio per le vie del centro, tutte rispettose delle misure di sicurezza previste per il contenimento del contagio da coronavirus,  pronti a scattare foto alle luminare, ai babbi natale e a farsi selfie. Devo ringraziare per questo anche i negozianti, albergatori e tutte le attività commerciali presenti nella zona che hanno fatto rete e hanno collaborato a rendere il centro di Abano Terme più bello, con piccoli accorgimenti ma importanti per la città. Ora ci aspettiamo altrettanti visitatori e passeggiatori nel ponte dell’Immacolata, che per noi rappresenta da sempre un appuntamento importante, soprattutto dal punto di vista economico. Quest’anno sarà naturalmente diverso,  vista la difficile situazione che stiamo trascorrendo ma nonostante tutto Abano Terme non perde la sua attitudine all’accoglienza e alla bellezza. E anche l’arte in vetrina del prossimo fine settimane ne è l’esempio lampante”

Le opere in vetrina del prossimo fine settimana vanno infatti ad  aggiungere un altro tassello all’evento in costruzione giorno dopo giorno di questo Natale aponense, che cerca spazio, in sicurezza, tra dpcm ordinanze e naturalmente aggiornamenti sanitari, per far vivere ai residenti e agli ospiti un Natale comunque splendente e sentito.

Abano Street Christmas continuerà infatti fino al 6 Gennaio 2021 con altre sorprese in programma, qualcuna anche dell’ultima ora, in linea con quello che si potrà fare a livello nazionale e territoriale.

E così per essere sempre aggiornati sugli eventi in programma meglio sempre consultare la pagina Facebook @AbanoStreetChristmas e il profilo Instagram del Comune.

Dove non mancherà la parte dedicata al videomapping sullo storico Grand Hotel dell’Orologio, che  sarà visibile anche nel lungo ponte dell’Immacolata del prossimo fine settimana, dal 4 all’8 dicembre, allo scoccare dell’ora, a partire dalle ore 17.00 fino alle ore 22.00.

E ancora continuerà anche la ricerca di ALEA – il gioiello delle Terme attraverso i presepi presenti in centro  il sabato pomeriggio dalle 15.30 alle 18.30 con l’iniziativa “Presepi e tesori”.