Home Trevigiano Quinto di Treviso, arriva il progetto di solidarietà "Scatole di Natale"

Quinto di Treviso, arriva il progetto di solidarietà “Scatole di Natale”

“Scatole di Natale” è un progetto di solidarietà a cui partecipa anche il Comune di Quinto di Treviso per dare un po’ di gioia ai più bisognosi, in questo periodo strano e difficile, ma pur sempre natalizio

Scatole di Natale

“E’ nato in Francia e poi approdato a Milano, ma si sta diffondendo in tutto il territorio italiano! E’ un’iniziativa straodinaria …facciamola diventare anche nostra! Le scatole raccolte saranno recapitate a famiglie in difficoltà e anziani soli del nostro territorio” queste le parole condivise dall’amministrazione comunale di Quinto di Treviso.

Cosa fare

Prendi una scatola delle scarpe e mettici dentro
1 cosa calda (guanti, sciarpa, cappellino, maglione, coperta, ecc.);
1 cosa golosa;
1 passatempo (libro, rivista, sudoku, matite ecc.);
1 prodotto di bellezza (crema, bagno schiuma, profumo ecc.) e
1 biglietto gentile… perché le parole valgono anche più degli oggetti!
 

Qualche precisazione:

Scatola Uomo/Donna:
* La Cosa Calda e il Passatempo: oggetti in ottimo stato
* La Cosa Golosa: cibo non deperibile e nuovo
* Il Prodotto di Bellezza: deve essere nuovo…non penso vi piacerebbe ricevere un bagno schiuma a metà…
* Il Biglietto Gentile: forse la cosa che scalderà di più il cuore di chi aprirà la vostra scatola!
Scatola Bimbo:
* La Cosa Calda e il Passatempo: oggetti in ottimo stato
* La Cosa Golosa: caramelle, dolciumi sarebbero apprezzatissimi
* Il Prodotto di Bellezza: un dentifricio o uno spazzolino per bambini, dei gioiellini per bambini ecc.
* Il Biglietto Gentile: un disegno fatto dal vostro bambino potrebbe essere un bellissimo pensiero.
Incarta poi la scatola, decorala e scrivi in un angolo a chi è destinato il dono: donna, uomo o bambino/a (aggiungere fascia età)
Ovviamente una famiglia può preparare più di una scatola ed è un’attività bellissima da far fare ai bambini per renderli partecipi dell’azione e dargli la consapevolezza di un gesto di generosità.
 

Dove devi portarla?

All’Ufficio Protocollo Comunale presso Villa Memo Giordani Valeri, entro il prossimo 21 dicembre.
Puoi passare al mattino dalle 9.00 alle 12.30 di venerdì e sabato mentre lunedì anche dalle 15.00 alle 18.00.
Ovviamente tutte le precauzioni anti covid19 dovranno essere rispettate, quindi vieni munito di mascherina !

 

Le più lette